Secondo uno studio presentato al congresso ESC 2020.1, le compressioni toraciche profonde rappresentano una tecnica utile per abbassare al minimo il rischio di danni cerebrali [leggi tutto] notiziescientifiche.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.